Dynamic DNS gratuito con NO-IP

Aggiornamento: inserito l’avvio automatico in background del processo no-ip

Un servizio molto utile (ma soprattutto gratuito), offerto da NO-IP.com, è quello di redirect automatico di un indirizzo web ad un indirizzo ip impostato. Un utilizzo pratico è sicuramente quello di poter ad esempio controllare a distanza un computer (o alcuni software installati in esso), previa opportuna configurazione.

Iniziamo l’operazione registrando un nuovo account. Non preoccupatevi l’operazione è gratuita e non porterà alcuno spam nella vostra casella di posta.

Riceverete all’indirizzo indicato (che sarà per altro il vostro user name) un link per convalidare l’iscrizione. Cliccateci e sarete così abilitati al sign up in NO-IP.
Nella sezione di sinistra clicchiamo su Host/Redirects, più precisamente su Add. Ci verrà chiesto un nome per il nostro “nuovo sito”, ad esempio pippo e subito dopo un dominio, da scegliere ovviamente tra quelli nella lista dei gratuiti; supponiamo che ci vada bene serveblog.net. In una riga sottostante, dovrebbe essere riconosciuto in automatico il vostro indirizzo IP, al quale il vostro indirizzo punterà.

Quando il sistema avrà verificato la disponibilità dell’host da voi richiesto, vi darà conferma, avvisandovi che il vostro redirect sarà attivo in cinque minuti circa. Dopo aver pazientato un po’ verifichiamo che, digitando l’indirizzo richiesto in un normale browser, e inserendo il numero di porta assegnata ad un software attivo nel pc remoto, tutto funzioni a dovere. Nel nostro esempio se la porta è la numero 1234, l’indirizzo sarà

pippo.serveblog.net:1234

Ora capite bene che dovremmo ripetere l’operazione di nuova assegnazione ad ogni cambio ip, e nel caso in cui abbiamo una connessione internet ad indirizzo dinamico, potrebbe essere davvero macchinoso e fastidioso doverlo rieseguire. Esistono quindi dei software messi a disposizione da NO-IP stesso per permettere al pc di aggiornare ad ogni eventuale riavvio di connessione il proprio DNS. Alla pagina dei download esiste un applicazioni per ognuno tra Windows, Mac e Linux. Ovviamente per Ubuntu esiste già tutto pronto, per cui basterà

sudo apt-get install no-ip

Avviamo solo per la prima volta no-ip con il comando

sudo no-ip -C

Il programma vi chiederà username, password, l’host su cui volete attivare il redirect, e il tempo di rinnovo dell’indirizzo.

Avviare no-ip all’avvio

La procedura è analoga per quella effettuata per Firestarter. Per poter fare in modo che ad ogni avvio no-ip si avvii automaticamente la procedura richiede alcuni passi. Infatti è un software che richiede i permessi di root e quindi dovremo fare in modo che all’avvio il sistema operativo non ce la richieda ogni volta.

Cominciamo editando il file che contiene i permessi per il funzionamento di sudo, il comando tramite il quale si acquisiscono temporaneamente i privilegi di amministratore su Ubuntu (ma anche su altre distribuzioni). Apriamo il nostro fido terminale e digitiamo

sudo visudo

Scorriamo la schermata verso il basso con le freccette e posizioniamoci alla fine del file, per intenderci dopo le righe

# Members of the admin group may gain root privileges
%admin ALL=(ALL) ALL.

E’ in quest’area che dobbiamo scrivere

nomeutente ALL=NOPASSWD:/usr/bin/no-ip

dove per “nomeutente” si intende il vostro username, quello che usate normalmente per fare il login. Salvate premendo Ctrl+O ed uscite poi con la combinazione di tasti Ctrl+X. Adesso non rimane altro da fare che dire al sistema di far partire Firestarter all’avvio, andando sul menu di Ubuntu ( in questo caso la versione con Gnome)

Sistema->Preferenze->Sessioni

e cliccare sulla scheda Programmi d’avvio. Qui premendo sul bottone Aggiungi dovremo digitare

sudo no-ip

Il vostro Dynamic DNS sarà d’ora in poi configurato per l’avvio automatico, e silenzioso. Ricordate che se doveste cambiare user o password dovete rilanciare il primo comando “sudo no-ip -C” per modificare adeguatamente il file di confidurazione.

About these ads

39 Risposte to “Dynamic DNS gratuito con NO-IP”

  1. teo Says:

    Lo scrivessero anche sul loro sito che c’è l’applicativo via apt! :)
    Ti linko perchè mi hai risolto il problemino del giorno!
    Grazie!

  2. No-ip DNS su Ubuntu Server « Basic Trading Multimedia 2.0 Says:

    [...] grafica, la soluzione da loro proposta risulta un po’ complicata da installare. Grazie ad una semplice e ben fatta guida sul blog di Lord_neo ho scoperto che no-ip è anche un pacchetto apt e con un semplice apt-get install no-ip e poi un [...]

  3. lordneo Says:

    felice di esserti stato d’aiuto ;)

    complimenti per il tuo blog

  4. Web UI, Interfaccia Web con Deluge 0.5.5 « Lord_neo Says:

    [...] Post più quotati Installare Java JDK 6 + JRE 6 su Ubuntu 7.04Avanzamento upgrade a Ubuntu Gutsy 7.10Installare Azureus su Ubuntu 7.04Eccolo, Deluge 0.5.5Firestarter, la sicurezza su LinuxAzureus 3 Vuze, ora anche per LinuxInstallare AVInaptic su Ubuntu Feisty 7.04aMule, un client ed2k multipiattaformaGwget, il download manager per Ubuntu Feisty 7.04 [deb]Dynamic DNS gratuito con NO-IP [...]

  5. pippo Says:

    scusate ma come si fa poi a lanciarlo in automatico?

  6. Lord_neo Says:

    Osservazione ottima pippo.. mi son dimenticato di aggiungere una cosa importante.. l’avvio automatico :)

    Ora modifico tutto ;)

  7. Manuele Says:

    Io se provo ad avviare la webui di utorrent da locale funziona tutto se provo con l’ip “83. ecc ecc ” mi compare 1 pagina di firefox “tempo di attesa terminato”, per quale motivo non mi funziona???
    grazie

  8. Lord_neo Says:

    manuele devi utilizzare un servizio di DNS su host, ovvero associano al tuo IP un indirizzo internet. Se non ti funziona con No-Ip prova dyndns.org ;)

  9. TuX HAck Says:

    Si possono condividere pagine web con no ip?

  10. Lord_neo Says:

    in che senso tuxhack? fare il redirect su pagine web esistenti? credo di si… :)

  11. homer87 Says:

    E’ da tanto che non ci si sente :)
    Bella guida, ma hai lasciato l’ip in bella mostra…

  12. Lord_neo Says:

    ciao homer!!! passa su phoenix ogni tanto mi raccomando.. !!

    ah per l’ip…. correggerò! :P

  13. jonny84 Says:

    Ciao Neo,ho trovato un problema con firestarter aggiungendolo in visudo,in pratica non partiva più. Ho risolto sostituendo la stringa:
    Defaults !lecture,tty_tickets,!fqdn
    con
    Defaults !lecture,tty_tickets,!fqdn,env_keep+=”DISPLAY HOME”

    Inoltre puoi aggiungere la porta 1863 per il protocollo Msn,che stavo smadonnando perchè pidgin non si collegava.

  14. jonny84 Says:

    Scusa ho sbagliato discussione,qui volevo soltanto scrivere che non mi partiva No-IP,ma poi ho aggiunto la porta 8245 e ora funziona

  15. heinz Says:

    grazie della guida, anche se per l’avvio automatico preferirei passare da /etc/init.d
    sarò paranoico, ma meglio non regalare troppi privilegi via sudoers

  16. Lord_neo Says:

    Ciao Heinz… Osservazione giusta.. se vuoi contribuire con qualche passaggio posta pure.. :)

  17. fedd Says:

    Salve, ho fatto correttamente la registrazio e l’installazione del programma.
    una volta autentificato non capisco qual è il mip IP statico assegnato.
    se ho un router lo devo configurare?
    se al router ho connessi due pc oltre al mio, hanno anche lo l’ip statico?
    grazie.

  18. Lord_neo Says:

    Salve Feed.

    Penso tu stia confondendo il tuo ip locale nella LAN, con l’ip assegnato dal tuo provider nella World Area Network…

    E’ a questo ip che devi fare riferimento ed e’ questo che devi riferire a No-Ip. Lo puoi recuperare dalla pagina del tuo router alla voce WAN address o qualcosa di simile.

    Inoltre questo essendo assegnato al tuo router, e’ unico a prescindere da quanti pc hai connesso nella tua LAN.

  19. fedd Says:

    Grazie per avermi risposto, ma perdonami… non sono molto pratico.
    Potresti gentilmente spiegarmi meglio? :)
    Qual è ora il mio ip statico?
    Devo configurare il router?
    L’ip rimarrà veramente statico (anche dopo un riavvio o a distanza di settimane)?
    grazie.

  20. Lord_neo Says:

    Allora il problema che vogliamo risolvere è quello che “purtroppo” molti provider assegnano un ip diverso ad ogni nuova connessione del tuo router, verso la rete del mondo (WAN) ovvero internet.

    Se tu vuoi raggiungere il tuo pc da qualsiasi altro pc nel mondo dovresti conoscere il suo indirizzo ip ogni volta che questo si riconnette, visto che questo cambia. No-Ip, attraverso il software che installi nel tuo pc, lo comunica al “sito” virtuale che ti crei registrandoti su no-ip.com, e quindi tu digitando su qualsiasi pc al mondo l’indirizzo scelto ti puoi collegare al tuo router, e quindi a uno qualsiasi dei tuoi pc connessi a lui.

    Tu non devi configurare il tuo router per l’indirizzo ip. Ci pensa il provider, ed è una cosa che nn puoi scegliere tu.

    Posso esserti di maggiore aiuto se mi dici per quale motivo devi utilizzare no-ip. :)

  21. fedd Says:

    Potresti farmi un esempio di ip assegnato da no-ip?
    Potrebbe essere questo? nome.no-ip.biz
    Per configurare il router intendevo dire se devo aprire le porte.
    Un ip statico mi serve per giocare in rete con i miei amici per fare le “sfide dirette”.

  22. Lord_neo Says:

    Confondi la nozione di IP (82.99.40.78, per esempio) con quella di indirizzo (nome.no-ip.biz).

    No-ip ha bisogno di un indirizzo che scegli tu. L’ip se lo recupera attraverso il programmino che hai installato.

    Il router deve essere configurato aprendo una porta (scegline una nell’intervallo 50000-65000) e facendo il redirect nell’indirizzo ip della LAN, a seconda del computer con cui devi giocare.

    Ora non sono sicuro che il gioco con cui devi giocare necessiti di un indirizzo vero e proprio, o di un IP.

    Per scopi come il tuo cmq esiste HAMACHI che crea delle reti LAN virtuali, tra computer qualsiasi. È molto usato da chi vuole fare le partite via rete.

    Esiste anche per linux gratis, anche se non è open-source. Esisterà sicuramente qualche alternativa free (gnu-free), per linux.

    Ma hai qualche gioco per linux da giocare in rete?

  23. fedd Says:

    niente linux…
    hamachi l’ho già provato, ma a volte da un ping troppo alto! :S
    ora volevo provare con no-ip.
    ora mi manca solo da sapere come scegliere l’ip e conoscere le porte che il programma no-ip usa.
    sapresti aiutarmi?
    grazie. :)

  24. fedd Says:

    credo di ave risolto in un altro modo, ti ringrazio per la pazienza! :)

  25. power Says:

    Salve…
    ho provato no-ip ma mi dice che se voglio continuare a usarlo è da pagare…
    oppure ho tradotto male io???

  26. Lord_neo Says:

    Ti chiedono di pagare??? niente paura esiste dyndns.org che offre gli stessi servizi, con dei tool simili per l’aggiornamento automatico dei DNS, e fino a non molto tempo fa era gratuito.

    Fammi sapere ciao :)

  27. michelino Says:

    ciao Lord_neo ho trovato molto interessante la vostra discussione non sò se posso partecipare, però vorrei chiederti: siccome vorrei installare nel mio computer un server ftp, ho il problema che non riesco ad aprire la porta nelmio router (zyxel P660h)pechè troppo complicato nei settaggi, e non trovo nessuna guida in italiano. La mia domanda è: devo per forza aprire una porta, mi consigli no.ip oppure Dyn dns. Se avrai la pazienza di rispondermi ti ringrazio se no grazie lo stesso.
    Ciao

  28. Ale Says:

    Ciao, grazie per le istruzioni avrei una domanda da porre:
    io devo collegare una telecamera IP ad un router in modo tale che sia “visibile” dall’esterno, ma non ho un PC sul quale sacricare il programmino di aggiornamento dell’indirizzo IP che avete indicato
    è sufficiente impostare il DDNS sul router?

    ciao Ale

  29. marchetto Says:

    Scusate la domanda ma dove metto i file per farli vedere dall’esterno?

  30. salvatore Says:

    Ascoltatemi un pò ho bisogno di aiuto
    allora
    .1 mi sono registrato a no-ip
    .2 ho creato l’host
    .3 ho installato il client
    .4 ho attivato il webserver
    .5 ho un router quindi per cui ho per prima cosa associato il webserver quindi la porta 80 alla mia applicazione
    .6 ho associato al mio computer l’ip pubblico
    .7 non me funziona na ceppa
    .8 me potete aiutà grazie molte

  31. Lord_neo Says:

    @ale sì, se il router lo supporta puoi farlo!

    @marchetto quello che devi creare te è una vpn o attivare un server web e configurarlo adeguatamente… facci sapere qualcosa di più :)

    @salvatore controlla firewall del router (devi aprire le porte) e firewall del Sistema Operativo. Prova a cambiare porta, magari con la 8080

  32. Daltanious78 Says:

    Salve io chiedo scusa se quello che stò per chiedere sono stupidaggini.

    io ho un modem/router ALICE GATE 2 PLUS WI-FI

  33. Daltanious78 Says:

    Salve io chiedo scusa se quello che stò per chiedere sono stupidaggini.

    io ho un modem/router ALICE GATE 2 PLUS WI-FI e volevo provarmi a collegare al mio pc da un’altro pc e sembra che no-ip possa fare al caso mio perciò mi ci sono iscritto però non sono riuscito a capire come configurare il pc in modo da poter condividere i suoi dati con un altro pc.

    quello che chiedo è fattibile con il modem router in mio possesso e se si come si può configurare il tutto sotto windows xp sp2?

    grazie di tutto

    p.s.: scusatemi per il dopppio messaggio e grazie ancora di tutto

  34. carlo Says:

    heeeelp
    dunque, ho creato l’account e l’indirizzo su no ip, ho scaricato noip2 e l’ho configurato (sembra correttamente) sotto ubuntu lucid , ho verificato con nslookup e mi accertato dall’apposita pagina che la porta 80 fosse aperta.
    ma http://serpico1966.no-ip.org non risponde, “impossibile contattare il server.
    apache credo di averlo configurato correttamente.
    un dubbio: nslookup come server mi restituisce l’ip del mio router.
    quale “diamine” può essere il problema ?

  35. SIMED80 Says:

    VOI TUTTI SIETE DEI MOSTRI !!!!
    DIO COME VORREI CAPIRE CHE CAVOLO SCRIVETE
    E TUTTO TALMENTE INTERESSANTE MA HO LICENZA 3° MEDIA
    APPASSIONATO DI ELETTRONICA DA SEMPRE MA CON POCHISSIMA CULTURA TELEMATICA RISPETTO A VOI COMPLIMENTI A TUTTI VI INVIDIO
    CHI MI PUO’ AIUTARE CON CORSI ANCHE PRIVATI?

  36. simed80 Says:

    :) ok account gravatar fatto ora? hihi

  37. cugar72 Says:

    Buongiorno a tutti.
    Ho appena configurato no-ip con il mio server e sembra che tutto funzioni a dovere. Il mio problema e’ potert usare il servizio di mail con dovecot e postfix.
    Che tipo di host devo configurare su no-ip?
    Grazie a tutti

  38. Marynboy Says:

    Ciao Ragazzi;
    tempo fa per non ricordo più quale motivo mi sono già trovato ad utilizzare “no-ip” su una macchina windows e se non ricordo male lo scopo era quello di poter accedere dal lavoro ad alcuni documenti che avevo sul pc a casa ed il controllo remoto di Emule.
    Ora uso una macchina con Linux….Fedora 12 e vorrei mettere online il mio NAS modello D-Link dns-323 che fra le ficate che integra c’è proprio il client “no-ip”……….
    Ora………….
    ho configurato e ripristinato l’account che avevo sul sito registrando il mio NO-IP.ORG come DNS Host (A) e sullo schermo vedo corretto l’ip del router
    Ho aperto tutto quello che dovevo aprire nel router appunto settando il forwarding della porta TCP 1025(il numero l’ho scelto io)……….come nella pagina dei settaggi del NAS riguardante il server FTP interno
    il plugin NO-IP sempre all’interno del NAS si avvia e mi dice
    Ho verificato con http://www.canyouseeme.org/ che la porta fosse realmente accessibile e tutto sembra ok.
    eppure i tentativi che faccio……dalla stessa macchina tramite filezilla inserendo come indirizzo ciò che mi hanno assegnato su no-ip.com o mi danno timeout o mi dicono che non è possibile connettersi….
    Immagino che il problema sia una s……….
    ma AIUTO!!!!!! non ne vengo fuori!!!!
    Se qualche buon samaritano e curioso,ritiene di potermi aiutare,o vuole maggiori info mi scriva!!!
    Grazie Ragazzi………

  39. NevidS Says:

    Mi sa che c’è un errore per quanto riguarda la parte dell’avvio in automatico: hai scritto
    sudo visudo
    e non hai specificato il percorso e file su cui andare a far le modifiche ;)
    Oltretutto ora a me il programma parte con il comando noip2


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: